Le borse europee positive spinte dall’euro debole

Le borse europee positive spinte dall’euro debole

Le borse europee chiudono positive, sostenute dalla debolezza dell’euro nei confronti del dollaro, sceso ancora per effetto dell’esito delle elezioni federali in Germania e per il probabile incremento dei tassi di interesse a dicembre da parte della Fed. Al termine della seduta a Piazza Affari il Ftse Mib, maglia rosa in Europa, chiude con un rialzo dello 0,85%. Sull’indice principale della piazza milanese corrono i bancari, con Banco Bpm in progresso di oltre quattro punti percentuali. Bene anche Ubi Banca e Unicredit. Rialzi sopra il punto percentuale anche per Stm, Generali, Tim e Leonardo. Soffrono le utility, con i cali di Snam e Italgas.

Fonte : adnkronos.com

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0